Cracked Artwork

In questa sezione il nostro collaboratore Fabrizio Bellanca vi accompagnerà in un viaggio attraverso le 27 maschere di Bowie, tante sono le copertine degli album che hanno contribuito alla costruzione del mito, tanti sono gli artwork che hanno illustrato i suoi personaggi dal 1967 al 2016.

Bowie è stato uno dei primissimi musicisti a concepire il rock come arte globale, aprendolo alle contaminazioni con il teatro, il music-hall, il mimo, la danza, il cinema, il fumetto, le arti visive.

Con lui scompare ogni confine tra cultura alta e bassa. Grazie ai suoi show il palcoscenico del rock si è vestito di scenografie apocalittiche, di un’estetica decadente e futurista retaggio di filosofie letterarie e cinematografiche, ma anche dell’arte di strada dei mimi e dei clown. E se in àmbito musicale la sua impronta è stata fondamentale nell’evoluzione di generi disparati, nell’àmbito dell’immagine ha saputo insegnare ad almeno tre generazioni, veicolando i suoi progetti di volta in volta attraverso una comunicazione sempre nuova, spesso provocatoria, non di rado incredibilmente efficace.

David Bowie 1967 copertina cover
David Bowie Space oddity
The Man Who Sold The World
hunky dory
ziggy stardust
David Bowie Aladdin Sane Copertina Cover
pin ups
diamond dogs
young americans
station to station
Low
david bowie heroes
david bowie lodger
scarymonsters
Let's Dance Bowie
tonight bowie
never let me down bowie
tin machine
tin machine II
Black Tie White Noise David Bowie
outside
earthling bowie
hours bowie
heathen bowie
bowie-david-bowie-reality-black-vinyl
david bowie the next day
blackstar

Autore

  • Crew DBI

    La Crew al timone di David Bowie Italia | Velvet Goldmine è formata da Daniele Federici e Paola Pieraccini. Daniele Federici è organizzatore di eventi scientifici ed è stato critico musicale per varie testate, tra cui JAM!. E' autore di un libro su Lou Reed del quale ha tradotto tutte le canzoni, prima di farlo con quelle di Bowie. Paola Pieraccini, imprenditrice fiorentina, è presente su VG fin dall'inizio e lo segue dagli anni '70. Entrambi hanno avuto modo di incontrare Bowie come rappresentanti del sito.

    Visualizza tutti gli articoli