Crack City | Testo e Traduzione

0

CRACK CITY

(Bowie)

Oh, come all you children
Don’t grab that scabby hand
It belongs to Mr. Sniff and tell
It belongs to the candy man
Don’t whore your little bodies
To the worms of paradise
Like Everest, it’s fatal
Its peaks are cold as ice
They’re riding on the subways
They’re riding on the streets
They’ll ride you down to the gutters
They’ll ride you off your feet

CHORUS
Gonna hit Crack City (Hit Crack City)

Piss on the icon monsters
Whose guitars bequeath you pain
They’ll face you down to their level
With their addictions and their fast lanes
Corrupt with shaky visions
And crack and coke and alcohol
They’re just a bunch of assholes
With butt holes for their brains
You can’t keep on riding
The pain you know so well
They’ll ride you down to the gutter
They’ll ride you down to hell

CHORUS
And you the master dealer
May death be on your brow
May razors slash your mainline
I’m calling you out right now
May all your vilest nightmares
Consume your shrunken head
May the ho-ho-hounds of paranoia
Dance upon your stinking bed
Don’t look at me, you fuckhead
This nation’s turning blue
Its stink it fouls the highways
Its filth it sticks like glue

CHORUS
They’ll bury you in velvet
And place you underground
The hatred of yourself
And the sufferings that conspire
To take your little body and throw it to the fools
And the hounds that rip your flesh
Only your mind can take you out of this
Only your mind or death

I’m riding on the subway
The subway down to hell
I’ve finished with this journey
I seem to know it well

CITTA’ DEL CRACK

(Bowie)

Oh, venite qui, bambini
Non afferrate quella mano rognosa
Appartiene al signor Sniffa e dicono
che appartiene all’uomo delle caramelle
Non prostituite i vostri piccoli corpi
ai vermi del paradiso
Come l’Everest, è fatale
Le sue vette sono fredde come il ghiaccio
Corrono nelle metropolitane
Si muovono per le strade
vi trascineranno nelle fogne
Vi faranno precipitare

RITORNELLO
Bisogna colpire la Città del Crack (x2)

Pisciate sui mostri delle icone
Le cui chitarre vi trasmettono dolore
Vi abbasseranno al loro livello
Con le loro dipendenze e le loro scorciatoie
Corrotti da visioni traballanti
E il crack, la coca e l’alcol
Sono solo un branco di stronzi
Con buchi di culo al posto del cervello
Non puoi continuare a sopportare
Il dolore che conosci così bene
Ti trascineranno giù nella fogna
Ti trascineranno all’inferno

RITORNELLO
E tu il trafficante supremo
Che la morte sia sul tuo volto
Possano i rasoi tagliare la tua arteria principale
Ti invito a uscire adesso
Possano tutti i tuoi incubi più abietti
consumare la tua testa bacata
Possano i cani della paranoia
Danzare sul tuo letto puzzolente
Non guardarmi, brutta testa di cazzo
Questa nazione sta diventando livida
Il suo fetore appesta le strade
La sua lordura si attacca come colla

RITORNELLO
Ti seppelliranno nel velluto
E ti metteranno sottoterra
L’odio per te stesso
E le sofferenze che cospirano
Per prendere il tuo piccolo corpo e gettarlo in pasto ai folli
E ai segugi che ti strappano la carne
Solo la tua mente può tirarti fuori da questo
Solo la tua mente o la morte

Sto viaggiando in metropolitana
La metropolitana verso l’inferno
Ho finito questo viaggio
Mi sembra di conoscerlo bene

NOTE

È stata registrata a Nassau, nelle Bahamas, all’inizio del 1989.

Non voglio fare il predicatore, ma ho sentito giusto un paio di canzoni contro la droga. Credo che non siano in molti a scriverle, ma non ne ho sentita una efficace perché sono tutte intellettuali, sono tutte letterate e sono scritte per altri autori“. David Bowie, Melody Maker, 1989

Articolo precedentePrisoner of Love | Testo e Traduzione
Articolo successivoI Can’t Read | Testo e Traduzione
Crew DBI
La Crew al timone di David Bowie Italia | Velvet Goldmine è formata da Daniele Federici e Paola Pieraccini. Daniele Federici è organizzatore di eventi scientifici ed è stato critico musicale per varie testate, tra cui JAM!. E' autore di un libro su Lou Reed del quale ha tradotto tutte le canzoni, prima di farlo con quelle di Bowie. Paola Pieraccini, imprenditrice fiorentina, è presente su VG fin dall'inizio e lo segue dagli anni '70. Entrambi hanno avuto modo di incontrare Bowie come rappresentanti del sito.
Sottoscrivi
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti