Dancing with the Big Boys | Testo e Traduzione

0

DANCING WITH THE BIG BOYS

(Bowie/Pop/Alomar)

Something’s going on in society
(Dancing with the big boys)
You chew your fingers and stare at the floor
(Dancing with the big boys)
One wrong word and you’re out of sync
Talking bout a hands-on policy
(Big boys)

Death to the trees
(Dancing with the big boys)
They weren’t bad, they weren’t brave
Nothing is embarrassing
(Dancing with the big boys)
There are too many people, too much belief
(Dancing with the big boys)
Where there’s trouble, there’s poetry
(Dancing with the big boys)
Your family is a football team
(Big boys)

This dot marks your location
(Dancing with the big boys)
Loneliness in a free society
(Dancing with the big boys)
(Big boys)
This can be embarrassing
(Big boys)
(Dancing with the big boys)
(Big boys)
(Big boys)

BALLANDO CON I PEZZI GROSSI

(Bowie/Pop/Alomar)

Sta succedendo qualcosa nella società
(Ballando con i potenti)
Ti rosicchi le dita e fissi il pavimento
(Ballando con i pezzi grossi)
Una parola sbagliata e sei fuori dal coro
Parlando di una linea di condotta pratica
(Pezzi grossi)

Morte agli alberi
(Ballando con i pezzi grossi)
Non erano cattivi, non erano coraggiosi
Non c’è niente di imbarazzante
(Ballando con i pezzi grossi)
C’è troppa gente, troppe convinzioni
(Ballando con i pezzi grossi)
Dov’è il problema, lì c’è poesia
(Ballando con i pezzi grossi)
La tua famiglia è una squadra di calcio
(I pezzi grossi)

Questo punto indica la tua posizione
(ballando con i pezzi grossi)
La solitudine in una libera società
(ballando con i pezzi grossi)
(Pezzi grossi)
Questo può essere imbarazzante
(Pezzi grossi)
(ballando con i pezzi grossi)
(Pezzi grossi)
(Pezzi grossi)

.

NOTE

È l’unica canzone di “Tonight” con Iggy Pop alla voce. I testi sono stati in parte liberamente associati, in parte saccheggiati da quaderni contenenti pensieri e idee liriche.

Credo che questo sarà l’ultimo album in cui sarò coinvolto in questo genere di cose. C’è un suono particolare che cerco e che non ho ancora trovato e probabilmente non abbandonerò questa ricerca finché non l’avrò trovato. O lo deciderò nel prossimo album o mi ritirerò da questo lavoro. Credo di esserci arrivato abbastanza vicino con “Dancing With The Big Boys”, che si è avvicinato al punto in cui volevo arrivare. Penso che dovrei essere un po’ più avventuroso. È stata una scrittura piuttosto avventurosa, nel senso che non abbiamo cercato alcuno standard. Negli ultimi due anni sono diventato molto musicale; sono rimasto lontano dalla sperimentazione. A volte non è utile, anche se è una buona disciplina.

Mi sono davvero appassionato a questo: cercare di scrivere musicalmente e sviluppare le cose come si faceva negli anni ’50, ma in “Big Boys” io e Iggy ci siamo staccati da tutto questo per un solo brano. Questo si avvicinava più di ogni altra cosa al suono che stavo cercando. Mi piacerebbe provare a fare un’altra serie di pezzi del genere. Ogni volta che mi chiedono come sarà il prossimo album, rispondo invariabilmente “protesta”, perché non ho la più pallida idea di cosa ci sarà dopo

Sono terribilmente intuitivo – ho sempre pensato di essere intellettuale in quello che faccio, ma mi sono reso conto che per la metà del tempo non ho assolutamente idea di quello che sto facendo, che la maggior parte delle cose che faccio sono totalmente intuitive, totalmente legate al luogo in cui mi trovo fisicamente e mentalmente in un determinato momento e che mi è molto più difficile di chiunque altro spiegarle e analizzarle. Questo è comunque il territorio dell’artista: essere in difficoltà con ciò che fa e lavorare per non essere intuitivo e per essere molto più metodico e accademico. Questo è ciò che ha prodotto gli ultimi due album. Non sono sicuro di sentirmi ancora a mio agio in questo modo. È stato divertente per questi due album, ma non sono sicuro di volerlo fare di nuovo“. David Bowie, NME, 1984

Autore

  • Crew DBI

    La Crew al timone di David Bowie Italia | Velvet Goldmine è formata da Daniele Federici e Paola Pieraccini. Daniele Federici è organizzatore di eventi scientifici ed è stato critico musicale per varie testate, tra cui JAM!. E' autore di un libro su Lou Reed del quale ha tradotto tutte le canzoni, prima di farlo con quelle di Bowie. Paola Pieraccini, imprenditrice fiorentina, è presente su VG fin dall'inizio e lo segue dagli anni '70. Entrambi hanno avuto modo di incontrare Bowie come rappresentanti del sito.

    Visualizza tutti gli articoli
Articolo precedenteI Keep Forgettin’ | Testo e Traduzione
Articolo successivoOpening Titles | Testo e Traduzione
Crew DBI
La Crew al timone di David Bowie Italia | Velvet Goldmine è formata da Daniele Federici e Paola Pieraccini. Daniele Federici è organizzatore di eventi scientifici ed è stato critico musicale per varie testate, tra cui JAM!. E' autore di un libro su Lou Reed del quale ha tradotto tutte le canzoni, prima di farlo con quelle di Bowie. Paola Pieraccini, imprenditrice fiorentina, è presente su VG fin dall'inizio e lo segue dagli anni '70. Entrambi hanno avuto modo di incontrare Bowie come rappresentanti del sito.
Sottoscrivi
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti