I Keep Forgettin’ | Testo e Traduzione

0

I KEEP FORGETTIN’

(Leiber/Stoller)

I keep forgetting
you don’t love me no more
I keep forgetting
you don’t want me no more
I keep forgetting
that you told me that you
Didn’t want me around anymore
But these stupid old feet
Just head for your street
Like they’ve done so many times before
And this stubborn old fist
On the end of my wrist
Keeps a knocking on your front door

I keep forgetting
you don’t love me no more
I keep forgetting
you don’t want me no more
I keep forgetting
bout those heartbreaking nights

And those heartbreaking things
That you said
Though I know in my heart
We’re drifting apart
I can’t believe
that our love is dead

Though it’s plain as can be
That you’re finished with me
I just can’t get it through my head

CONTINUO A DIMENTICARE

(Leiber/Stoller)

Continuo a dimenticare
che tu non mi ami più
Continuo a dimenticare
che tu non mi vuoi più
Continuo a dimenticare
che mi hai detto che tu
non mi vuoi più intorno
Ma questi stupidi vecchi piedi
Si dirigono sempre verso la tua strada
Così come hanno fatto molte volte prima
E questo cocciuto vecchio pugno
alla fine del mio polso
Continua a bussare alla tua porta

Continuo a dimenticare
che tu non mi ami più
Continuo a dimenticare
che tu non mi vuoi più
Continuo a dimenticare
quelle notti strazianti

E quelle cose strazianti
che tu mi hai detto
Sebbene sappia nel mio cuore
che ci stiamo separando
Non riesco a credere
che il nostro amore sia finito

Sebbene sia molto chiaro
che tu abbia chiuso con me
Non riesco a ficcarmelo in testa.

NOTE

Cover del brano dell’artista di Rhythm & Blues americano Chuck Jackson.

Qui la versione originale.

Articolo precedenteTumble and Twirl | Testo e Traduzione
Articolo successivoDancing with the Big Boys | Testo e Traduzione
Crew DBI
La Crew al timone di David Bowie Italia | Velvet Goldmine è formata da Daniele Federici e Paola Pieraccini. Daniele Federici è organizzatore di eventi scientifici ed è stato critico musicale per varie testate, tra cui JAM!. E' autore di un libro su Lou Reed del quale ha tradotto tutte le canzoni, prima di farlo con quelle di Bowie. Paola Pieraccini, imprenditrice fiorentina, è presente su VG fin dall'inizio e lo segue dagli anni '70. Entrambi hanno avuto modo di incontrare Bowie come rappresentanti del sito.
Sottoscrivi
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti