Sons of the Silent Age | Testo e Traduzione

0

SONS OF THE SILENT AGE

(Bowie)

Sons of the silent age
Stand on platforms
blank looks and notebooks
Sit in back rows
of city limits
Lay in bed coming
and going on easy terms
Sons of the silent age
Pace their rooms
like a cell’s dimensions
Rise for a year or two
then make war
Search through their one-inch thoughts
Then decide it couldn’t be done

CHORUS
Baby, I’ll never let you go
All I see is all I know
Let’s find another way down
(sons of sound and sons of sound)
Baby, baby, I’ll never let you down
I can’t stand another sound
Let’s take another way in
(sons of sound and sons of sound)

Sons of the silent age
Listen to tracks by Sam Therapy 1
and King Dice
Sons of the silent age
Pick up in bars
and cry only once
Sons of the silent age
Make love only once
but dream and dream
They don’t walk,
they just glide in and out of life
They never die,
they just go to sleep one day 2

CHORUS

(Sons of sound and sons of sound)
Baby, baby, baby, fire away!

FIGLI DELL’ERA SILENTE

(Bowie)

I figli dell’era silente
Stanno in piedi su piattaforme
sguardo vuoto e taccuini
Siedono nelle ultime file
dei confini della città
Giacciono nei letti venendo
e andando con gran facilità
I figli dell’era silente
Misurano a passi le loro stanze
grandi come una cella
Sorgono per un anno o due
poi fanno una guerra
Frugano nei loro pensieri da un soldo
Poi decidono che non si potrebbe fare

RITORNELLO
Ragazza, non ti lascerò mai andare
Ciò che vedo è quello che so
Cerchiamo un altro modo per scendere
(figli del suono e figli del suono)
Ragazza, ragazza, non ti deluderò mai
Non posso sopportare un altro suono
Cerchiamo un’altra entrata
(figli del suono e figli del suono)

I figli dell’era silente
Ascoltano canzoni di Sam Therapy 1
e King Dice
I figli dell’era silente
Rimorchiano nei bar
e piangono una volta sola
I figli dell’era silente
Fanno l’amore solo una volta
ma sognano e sognano
Non camminano, scivolano solamente
dentro e fuori la vita
Non muoiono mai,
un giorno si addormenteranno semplicemente 2

RITORNELLO

(Figli del suono e figli del suono)
Ragazza, ragazza, ragazza, sputa l’osso!

NOTE

Questa è l’unica canzone a essere stata scritta prima delle sessioni di “Heroes”. L'”era del muto” del cinema è durata dalla metà degli anni Novanta dell’800 alla fine degli anni Venti, quando i film senza dialogo erano spesso accompagnati da musicisti dal vivo all’interno del cinema. L’era si concluse effettivamente con il film “Il cantante di jazz” del 1927, il primo lungometraggio con una colonna sonora sincronizzata e con il parlato e il canto in sincronia labiale.

1 Sam Therapy e King Dice sono due gruppi musicali inventati, ma che sarebbero poi stati utilizzati da band reali. I Sam Therapy sono stati fondati da Brian Pendleton, già chitarrista ritmico degli amati The Pretty Things di Bowie, mentre i King Dice erano una band newyorkese di blues e rock formatasi nel 1991.

2 Riferimento al brano di Jacques Brel Les Vieux il cui testo della versione inglese, recita: “The old folks never die/ They just put down their heads and go to sleep one day“.

Autore

  • Crew DBI

    La Crew al timone di David Bowie Italia | Velvet Goldmine è formata da Daniele Federici e Paola Pieraccini. Daniele Federici è organizzatore di eventi scientifici ed è stato critico musicale per varie testate, tra cui JAM!. E' autore di un libro su Lou Reed del quale ha tradotto tutte le canzoni, prima di farlo con quelle di Bowie. Paola Pieraccini, imprenditrice fiorentina, è presente su VG fin dall'inizio e lo segue dagli anni '70. Entrambi hanno avuto modo di incontrare Bowie come rappresentanti del sito.

    Visualizza tutti gli articoli
Articolo precedente“Heroes” | Testo e Traduzione
Articolo successivoBlackout | Testo e Traduzione
Crew DBI
La Crew al timone di David Bowie Italia | Velvet Goldmine è formata da Daniele Federici e Paola Pieraccini. Daniele Federici è organizzatore di eventi scientifici ed è stato critico musicale per varie testate, tra cui JAM!. E' autore di un libro su Lou Reed del quale ha tradotto tutte le canzoni, prima di farlo con quelle di Bowie. Paola Pieraccini, imprenditrice fiorentina, è presente su VG fin dall'inizio e lo segue dagli anni '70. Entrambi hanno avuto modo di incontrare Bowie come rappresentanti del sito.
Sottoscrivi
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti