Zeroes | Testo e Traduzione

1

ZEROES

(Bowie)

[Ladies and Gentlemen
[Tonight, yes, the Zeroes will be singing for you!]

Yeah Yeah (x4)

You’ve arrived in the land
of a thousand different names
And the fabulous sons have crashed their planes in flames
Now tomorrow’s back claiming redemption is on your heels
And a toothless past is asking you
how it feels
And me my little red Corvette 1
has driven by
My fair weather heart has fallen in
My rainy day girl
is feeling down

And she tells me
that the world is spinning round
I say the dream was all for you
You’re nobody else
Tonight the Zeroes were singing for you

Yeah Yeah
Yeah

Hi, can I walk you home
again today
Gotta get to forgive and forget hey-hey
Something good is happening, I don’t know what it is
Don’t you know, we’re back on trial again today

And it’s breaking wine for you
Hell, it’s only ‘cause you’re true
Someone out timed my heart
Stopping and preaching
and letting love in
You are my moon, you are my sun
Heaven knows what you are
Tonight, the Zeroes are singing for you
Yes they were
Tonight the Zeroes were singing for you
Tonight the Zeroes were singing for you

Doesn’t matter what you try to do
Doesn’t matter what you try to do
Doesn’t matter where you try to go
Doesn’t matter who we really are

ZERI

(Bowie)

[Signori e Signore
Questa sera, ebbene, gli Zeri canteranno per voi]

Yeah Yeah (x4)

Sei arrivata nella terra
dai mille nomi
E i leggendari figli hanno mandato in fiamme i loro aeroplani
Ora il domani è tornato rivendicando una prossima redenzione
E un passato sdentato ti chiede
come stai
E io, la mia piccola Corvette rossa 1
è in moto
Il mio cuore splendente è andato in pezzi
La mia ragazza dei tempi peggiori
è depressa

E mi dice che il mondo
sta girando
Io dico che il sogno è tutto per te
Non sei nessun’altra
Questa sera gli Zeri cantavano per te

Yeah Yeah
Yeah

Ciao, posso riaccompagnarti di nuovo
a casa, oggi?
Bisogna metterci una pietra sopra
Qualcosa di buono sta accadendo e non so cosa sia
Non lo sai che siamo di nuovo sul banco degli imputati, oggi?

E sta annacquando il vino per te
L’inferno esiste solo perché tu sei vera
Qualcuno mi ha fatto impazzire il cuore
Fermandolo e predicando
e riempiendolo d’amore
Sei la mia luna, sei il mio sole
Dio solo sa cosa sei
Questa sera gli zeri canteranno per te
Si lo hanno fatto
Questa sera gli Zeri cantavano per te
Questa sera gli Zeri cantavano per te

Non importa cosa provi a fare
Non importa cosa provi a fare
Non importa dove provi ad andare
Non importa chi siamo realmente

NOTE

La band che suona nella storia della canzone è chiamato sarcasticamente gli Zeroes, gli Zeri: delle nullità.

‘Zeroes’ è la rimozione di tutte le meschinità del rock e il ritorno allo spirito con cui si è entrati in questa storia. È il pezzo rock allegro per eccellenza, basato sul periodo nonsense della psichedelia. È quindi una canzone ingenua sul rock, che utilizza molti cliché. Volevo inserire tutti i cliché che c’erano negli anni Sessanta – “far entrare l’amore”, questo tipo di battute. Ma è stato fatto con affetto, non doveva essere una frecciatina. Volevo solo che si percepisse la sensazione di quel particolare periodo, la fine degli anni Sessanta“. David Bowie, 1987

1 Little Red Corvette è un brano di Prince.

Autore

  • Crew DBI

    La Crew al timone di David Bowie Italia | Velvet Goldmine è formata da Daniele Federici e Paola Pieraccini. Daniele Federici è organizzatore di eventi scientifici ed è stato critico musicale per varie testate, tra cui JAM!. E' autore di un libro su Lou Reed del quale ha tradotto tutte le canzoni, prima di farlo con quelle di Bowie. Paola Pieraccini, imprenditrice fiorentina, è presente su VG fin dall'inizio e lo segue dagli anni '70. Entrambi hanno avuto modo di incontrare Bowie come rappresentanti del sito.

    Visualizza tutti gli articoli
Articolo precedenteNever Let Me Down | Testo e traduzione
Articolo successivoGlass Spider | Testo e Traduzione
Crew DBI
La Crew al timone di David Bowie Italia | Velvet Goldmine è formata da Daniele Federici e Paola Pieraccini. Daniele Federici è organizzatore di eventi scientifici ed è stato critico musicale per varie testate, tra cui JAM!. E' autore di un libro su Lou Reed del quale ha tradotto tutte le canzoni, prima di farlo con quelle di Bowie. Paola Pieraccini, imprenditrice fiorentina, è presente su VG fin dall'inizio e lo segue dagli anni '70. Entrambi hanno avuto modo di incontrare Bowie come rappresentanti del sito.
Sottoscrivi
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Più vecchio
Più recente I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Stefania
Stefania
5 anni fa

Una delle canzoni di David Bowie che amo di più.