It’s Gonna Be Me | Testo e Traduzione

0

IT’S GONNA BE ME

(David Bowie)

Hey Jack, I better shake it off,
put her out of my head
Thinking I balled
just another young girl last night
Oh brother!
I left a woman in that morning bed
Been on that trip so many times
Good god! Was it really yesterday?

I’ve tried so many, many, many,
many, many, many ways
I’ve lied
and taken off into the day
Leaving another girl
to weep over the breakfast tray

Loved her before I knew her name,
hit me Jack, ‘cause I’m
Gonna love her way

CHORUS
(Come back, my babe)
Come back, my babe
Be holy again, I gave her
(I gave her)
Ooh, maybe, maybe
(Ooh maybe)
Gotta give her, ooh baby, baby
(Ooh baby)
That kind of love
Can only destroy, I gave her
(I gave her)
Ooh maybe, maybe
(Ooh maybe)
Get it down if I’m gonna be her baby,
‘cause
(Ooh baby)
Gonna be me
(It’s gonna be me)

There was no rein to check me
When all of those little things
walked on by
Oh! But I couldn’t really
stammer out a word
When that angel
stuck in my mind
Oooooh, looking for love won’t hold me back
(No!) I’m gonna love her way

CHORUS

Just playing that latest record
Waiting for the telephone to ring
Wiped out and bitter
with a bag clutched in her hand
All the cars sound like
they’re pulling in the drive
Hmmm, no, no, no

I see her now
A little tear running down her cheek
Lost, let down
People looking for me
I want to race down her street
And knock hard, hard, hard
on the door until
Until she breaks down into my arms like a
Treasured toy
and I feel her pain

I’ll be so strong, again and again
Come back my baby
I’ll hold you again, I’ll take you
(I’ll take you)
Ooh, baby, baby, baby
(Ooh baby)
We’re gonna have, ooh baby, baby
(Ooh baby)
My kind of love
Can only bring you joy, I’m gonna
(I’m gonna)
Yeah, baby
(Ooh baby)
Yeah, I’ll give you baby, baby
(Ooh baby)
‘Cause it’s gonna be me
(It’s gonna be me)
Hmmmm

SARO’ IO

(David Bowie)

Ehi Jack, è meglio che me la scrolli di dosso,
togliermela dalla testa
Penso di aver scopato
solo un’altra ragazza ieri sera
Oh, fratello!
Ho lasciato una donna in quel letto la mattina
Ho fatto questa esperienza così tante volte
Buon Dio! Era davvero ieri?

Ho provato in tanti, tanti, tanti modi,
molti, molti, molti modi
Ho mentito
e sono andato via di giorno
Lasciando un’altra ragazza
a piangere davanti al vassoio della colazione

L’ho amata ancor prima di conoscerne il nome,
dammi un pugno, Jack, perché io
amerò a modo suo

RITORNELLO
(Torna, piccola mia)
Torna, piccola mia
Sii di nuovo benedetta, le ho dato
(Le ho dato)
Ooh, forse, forse
(Ooh forse)
Devo darle, ooh baby, baby
(Ooh piccola)
Quel tipo di amore
Può solo distruggere, le ho dato
(Le ho dato)
Ooh forse, forse
(Ooh forse)
Prendi nota se devo essere il suo ragazzo,
perché
(Ooh tesoro)
Sarò io
(Sarò io)

Non c’era alcun freno per controllarmi
Quando tutte quelle piccole cose
passavano accanto a me
Oh! Ma non riuscivo a
balbettare una parola
Quando quell’angelo
si è impressa nella mia mente
Oooooh, cercare l’amore non mi tratterrà
(No!) Amerò a modo suo

RITORNELLO

Sta suonando l’ultimo disco
Aspettando che il telefono squilli
Distrutta e amareggiata
con una borsa stretta in mano
Tutte le macchine sembrano
stiano entrando nel vialetto
Hmmm, no, no, no

La vedo ora
Una piccola lacrima che le scorre sulla guancia
Persa, delusa
La gente mi cerca
Voglio correre lungo la sua strada
e bussare forte, forte, forte
alla porta finché
Finché non crollerà tra le mie braccia come un
giocattolo prezioso
e io sentirò il suo dolore

Sarò così forte, sempre e comunque
Torna tesoro mio
Ti stringerò di nuovo, ti prenderò
(Ti prenderò)
Ooh, tesoro, tesoro, tesoro
(Ooh tesoro)
Avremo, ooh piccola, piccola
(Ooh tesoro)
Il mio tipo di amore
Può solo portarti gioia, io lo farò
(“Io lo farò”)
Sì, piccola
(Ooh piccola)
Sì, ti darò tesoro, tesoro
(Ooh tesoro)
Perché sarò io
(Sarò io)
Hmmmm

NOTE

Il brano “It’s Gonna Be Me” è una delle canzoni che furono scartate dall’album “Young Americans“, registrato nel 1974 a Philadelphia. Il titolo originale della canzone era “Come Back My Baby” e faceva parte di un progetto chiamato “The Gouster“, la versione originale dell’album “Young Americans“. Bowie scartò alcuni brani per inserire due collaborazioni con John Lennon: “Fame” e “Across The Universe” e cambiò titolo all’album.

It’s Gonna Be Me” è una ballata soul in 6/8, con un arrangiamento minimale basato sul pianoforte di Mike Garson e sulle voci di Bowie e dei suoi coristi Luther Vandross, Ava Cherry e Robin Clark.

È rimasta inedita fino al 1991, quando fu inclusa come bonus track nella ristampa in CD di Young Americans. Nel 2016, la versione originale di The Gouster è stata pubblicata nella raccolta Who Can I Be Now? (1974-1976), insieme ad altri due outtake: “Who Can I Be Now?” e “John, I’m Only Dancing (Again)“.

“It’s Gonna Be Me” è una gemma nascosta nel repertorio di Bowie, una canzone che mostra il suo talento e la sua curiosità artistica, ma che fu sacrificata per seguire una direzione diversa. Come disse il produttore Tony Visconti: “La performance vocale di David fu un evento una tantum nella vita. Non credo che l’abbia mai cantata dal vivo“.

Registrata dall’11 al 18 agosto 1974, fu in realtò eseguita dal vivo; ma solo in pochissime degli ultimi concerti del Philly Dog Tour.

Articolo precedenteJohn I’m Only Dancing | Testo e Traduzione
Articolo successivoDocumentario su Bowie il 26 Novembre a Firenze
Crew DBI
La Crew al timone di David Bowie Italia | Velvet Goldmine è formata da Daniele Federici e Paola Pieraccini. Daniele Federici è organizzatore di eventi scientifici ed è stato critico musicale per varie testate, tra cui JAM!. E' autore di un libro su Lou Reed del quale ha tradotto tutte le canzoni, prima di farlo con quelle di Bowie. Paola Pieraccini, imprenditrice fiorentina, è presente su VG fin dall'inizio e lo segue dagli anni '70. Entrambi hanno avuto modo di incontrare Bowie come rappresentanti del sito.
Sottoscrivi
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti