Thursday’s Child | Testo e Traduzione

2

THURSDAY’S CHILD 

(Bowie/Gabrels)

All of my life I’ve tried so hard
Doing my best with what I had
Nothing much happened all the same

Something about me stood apart
A whisper of hope that seemed to fail
Maybe I’m born right out of my time
Breaking my life in two

CHORUS
Throw me tomorrow
Now that I’ve really got a chance
Throw me tomorrow
Everything’s falling into place
Throw me tomorrow
Seeing my past to let it go
Throw me tomorrow
Only for you I don’t regret
That I was Thursday’s child

Monday Tuesday Wednesday born I was
Monday Tuesday Wednesday born I was
Thursday’s child

Sometimes I cried my heart to sleep
Shuffling days and lonesome nights
Sometimes my courage fell to my feet

Lucky old sun is in my sky
Nothing prepared me for your smile
Lighting the darkness of my soul
Innocence in your arms

CHORUS

FIGLIO DEL GIOVEDI’

(Bowie/Gabrels)

Per tutta la vita ho provato duramente
a fare del mio meglio con ciò che avevo
Ma non è cambiato granché

C’era qualcosa in me che mi divideva
Un sussurro di speranza che sembrava mancare
Forse sono nato fuori del mio tempo
Ho spezzato la mia vita in due

RITORNELLO
Gettami il domani
Ora che ho davvero una possibilità
Gettami domani
Tutto sta prendendo forma
Gettami domani
vedere il mio passato per lasciarlo andare
Gettami domani
È solo per te che non mi pento
Di essere stato un figlio del giovedì

Lunedì, martedì, mercoledì, ero nato
Lunedì, martedì, mercoledì, ero nato
Figlio del giovedì

A volte ho pianto fino ad addormentare il cuore
Giorni incerti e notti solitarie
A volte il mio coraggio e’ crollato ai miei piedi

Il vecchio sole fortunato è nel mio cielo
Nulla mi aveva preparato al tuo sorriso
che illumina l’oscurità della mia anima
L’innocenza nelle tue braccia

RITORNELLO

NOTE

Thursday’s child: Figlio del giovedì, in inglese, derivante da una filastrocca, si dice di una persona che è sempre fuori luogo. In Storytellers Bowie rivela che il titolo Thursday’s Child è ispirato alla autobiografia di Eartha Kitt dall’ omonimo titolo. Bowie racconta che Eartha Kitt era una delle sue letture “da letto” preferite quando era piccolo, e il ricordo della copertina del libro in cui Eartha era molto sexy con i campi sullo sfondo, è rimasto con lui per un sacco di tempo, e gli è improvvisamente tornato in mente quando ha scritto questa canzone, sebbene la canzone non sia su Eartha Kitt.

Articolo precedenteLaw (Earthling On Fire) | Testo e Traduzione
Articolo successivoSomething In The Air | Testo e Traduzione
Crew DBI
La Crew al timone di David Bowie Italia | Velvet Goldmine è formata da Daniele Federici e Paola Pieraccini. Daniele Federici è organizzatore di eventi scientifici ed è stato critico musicale per varie testate, tra cui JAM!. E' autore di un libro su Lou Reed del quale ha tradotto tutte le canzoni, prima di farlo con quelle di Bowie. Paola Pieraccini, imprenditrice fiorentina, è presente su VG fin dall'inizio e lo segue dagli anni '70. Entrambi hanno avuto modo di incontrare Bowie come rappresentanti del sito.
Sottoscrivi
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Più vecchio
Più recente I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Gian Maria
Gian Maria
2 anni fa

Ciao, ho solo una perplessità su “Gettami il domani”, forse mi sembra più corretto “Gettami (buttami via) domani”.

Roberta Carrier
Roberta Carrier
Rispondi a  Gian Maria
1 anno fa

POTREBBE ESSERE ANCHE “LASCIAMI DOMANI”…O “LASCIAMI IL DOMANI”…MA SONO PIU’ PROPENSA PE LA PRIMA…