1968/69 coi Beatstalkers

0
beatstalkers Rispuntano dagli archivi i Beatstalkers di cui viene pubblicata in questi giorni una raccolta. Il titolo è The Beatstalkers ‎– Scotland’s No.1 Beat Group

Il  gruppo scozzese seguito da Kenneth Pitt, manager di David Bowie alla fine degli anni sessanta, incise nel 1968 e nel 1969 tre cover di Bowie che rivedono la luce proprio in questa compilation.
I brani sono When I’m Five, Everything Is You, Silver Tree Top School For Boys.
E’ certa la partecipazione vocale di Bowie in Everything Is You, mentre sono discordanti le voci sulla partecipazione agli altri due brani.

Il CD è disponibile qua: link

Autore

  • Crew DBI

    La Crew al timone di David Bowie Italia | Velvet Goldmine è formata da Daniele Federici e Paola Pieraccini. Daniele Federici è organizzatore di eventi scientifici ed è stato critico musicale per varie testate, tra cui JAM!. E' autore di un libro su Lou Reed del quale ha tradotto tutte le canzoni, prima di farlo con quelle di Bowie. Paola Pieraccini, imprenditrice fiorentina, è presente su VG fin dall'inizio e lo segue dagli anni '70. Entrambi hanno avuto modo di incontrare Bowie come rappresentanti del sito.

    Visualizza tutti gli articoli
Articolo precedenteLe ristampe di David Live e Stage
Articolo successivoGli appuntamenti live di marzo
Crew DBI
La Crew al timone di David Bowie Italia | Velvet Goldmine è formata da Daniele Federici e Paola Pieraccini. Daniele Federici è organizzatore di eventi scientifici ed è stato critico musicale per varie testate, tra cui JAM!. E' autore di un libro su Lou Reed del quale ha tradotto tutte le canzoni, prima di farlo con quelle di Bowie. Paola Pieraccini, imprenditrice fiorentina, è presente su VG fin dall'inizio e lo segue dagli anni '70. Entrambi hanno avuto modo di incontrare Bowie come rappresentanti del sito.