Letter to Hermione | Testo e Traduzione

2

LETTER TO HERMIONE

(Bowie)

The hand that wrote this letter
Sweeps the pillow clean
So rest your head and
read a treasured dream
I care for no one else but you
I tear my soul to cease the pain
I think maybe you feel the same
What can we do?
I’m not quite sure what we’re supposed to do
So I’ve been writing just for you.

They say your life is going very well
They say you sparkle like a different girl
But something tells me that you hide
When all the world is warm and tired
You cry a little in the dark
Well so do I
I’m not quite sure
what you’re supposed to say
But I can see it’s not okay

He makes you laugh
He brings you out in style
He treats you well
And makes you up real fine
And when he’s strong
He’s strong for you
And when you kiss
It’s something new
But did you ever call my name
Just by mistake?
I’m not quite sure what I’m supposed to do
So I’ll just write some love to you.

LETTERA A HERMIONE

(Bowie)

La mano che ha scritto questa lettera
Pulisce il cuscino.
Così appoggiaci la testa
e leggi un sogno custodito
Non mi interessi che te
La mia anima si lacera per combattere il dolore
Penso che forse anche tu ti senta così,
Cosa possiamo fare?
Non sono sicuro di cosa dovremmo fare.
È per questo che ho scritto proprio per te.

Dicono che la tua vita va a gonfie vele
Dicono che brilli come se tu fossi un’altra
Ma qualcosa mi dice che ti nascondi
Quando tutto il mondo è caldo e stanco
Piangi un po’ al buio,
Beh, anch’io
Non sono sicuro
di cosa dovresti dire,
Ma posso vedere che non va bene.

Lui ti fa ridere,
Lui ti porta fuori con eleganza,
Lui ti tratta bene
E ti fa essere bella.
E quando è forte,
È forte per te.
E quando lo baci
È qualcosa di nuovo.
Ma hai mai chiamato il mio nome
Solo per sbaglio?
Non sono sicuro di cosa dovrei fare.
Così ti scriverò un po’ del mio amore.

NOTE

Questo brano apparve in origine come demo dal titolo I’m not quite. Si dice che il titolo sia stato cambiato poi in Letter to Hermione, quando la ragazza di David a quel tempo (Hermione Farthingale) lo lasciò.

Articolo precedenteUnwashed and Somewhat Slightly Dazed | Testo e Traduzione
Articolo successivoCygnet Committee | Testo e Traduzione
Crew DBI
La Crew al timone di David Bowie Italia | Velvet Goldmine è formata da Daniele Federici e Paola Pieraccini. Daniele Federici è organizzatore di eventi scientifici ed è stato critico musicale per varie testate, tra cui JAM!. E' autore di un libro su Lou Reed del quale ha tradotto tutte le canzoni, prima di farlo con quelle di Bowie. Paola Pieraccini, imprenditrice fiorentina, è presente su VG fin dall'inizio e lo segue dagli anni '70. Entrambi hanno avuto modo di incontrare Bowie come rappresentanti del sito.
Sottoscrivi
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Più vecchio
Più recente I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Teresa
Teresa
6 anni fa

È una canzone di una malinconia struggente, non è giusto per se stessi AMARE così in modo totale. Io credo che lui fosse così intenso in tutto quello che faceva. Era complesso e intrigante,semplice e difficile,era tante cose in una entità…..

viviana prin-derre
viviana prin-derre
5 anni fa

E’ in assoluto la mia canzone preferita dalla prima volta che la sentii…nel passato 1980