I Can’t Read | Testo e Traduzione

0

I CAN’T READ

(D.Bowie/R.Gabrels)

I can’t read and I can’t write down
I don’t know a book from countdown
I don’t care which shadow gets me
All I’ve got is someone’s face

Money goes to money heaven
Bodies go to body hell
I just cough,
catch the chase
Switch the channel
watch the police car

CHORUS
I can’t read shit any more
I just sit back and ignore
I just can’t get it right,
can’t get it right
I can’t read shit
I can’t read shit

When you see a famous smile
No matter where you run your mile
To be right in that photograph
Andy where’s my fifteen minutes1

NON RIESCO A LEGGERE

(D.Bowie/R.Gabrels)

Non so leggere e non so scrivere
Non so distinguere un libro da un conto alla rovescia
Non mi interessa quale ombra mi raggiunga
Tutto ciò che ho è la faccia di qualcuno

I soldi vanno nel paradiso dei soldi
I corpi vanno all’inferno dei corpi
Io tossisco e basta,
prendo la rincorsa
Cambio canale
guardo l’auto della polizia

CORO
Non riesco più a leggere merda
Rimango seduto e ignoro
Non riesco a capire bene,
non riesco a capire bene
Non riesco a leggere merda
Non riesco a leggere merda

Quando vedi un sorriso famoso
Non importa dove corri il tuo miglio
Per essere proprio in quella fotografia
Andy dove sono i miei quindici minuti? 1

NOTE

Questa è una canzone di un periodo molto particolare, pieno di rimorsi e di agonia, immagino. È quando il lavoro va male e la casa non è più accogliente, e non hai bisogno di nessuno – non fai nemmeno finta di averne bisogno – e ti ritrovi in questo stato“. David Bowie, 1996

1 Riferimento a Andy Warhol: “Ognuno nella vita avrebbe diritto a un quarto d’ora di celebrità”.

Articolo precedenteCrack City | Testo e Traduzione
Articolo successivoUnder the God | Testo e Traduzione
Crew DBI
La Crew al timone di David Bowie Italia | Velvet Goldmine è formata da Daniele Federici e Paola Pieraccini. Daniele Federici è organizzatore di eventi scientifici ed è stato critico musicale per varie testate, tra cui JAM!. E' autore di un libro su Lou Reed del quale ha tradotto tutte le canzoni, prima di farlo con quelle di Bowie. Paola Pieraccini, imprenditrice fiorentina, è presente su VG fin dall'inizio e lo segue dagli anni '70. Entrambi hanno avuto modo di incontrare Bowie come rappresentanti del sito.
Sottoscrivi
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti