Red Sails | Testo e Traduzione

0

RED SAILS

(Lyrics by Bowie
Music by Bowie/Eno)

Feel a bit roughed up,
feel a bit frightened
Nearly pin it down some time
Red sail action
wake up in the wrong town
Boy, I really get around

Thunder ocean
Thunder ocean
Red sails take me,
make me sail along

Red sails, and a mast so tall
Red sails
Red sails

Do you remember we another person
Green and black and red and so scared
Graffiti on the wall keep us all in tune
Bringing us all back home

Red sails
Thunder ocean
Red sails
Sailor can’t dance like you

Red sail
Red sail action
Red sail
Some reaction

Action boy, seen living under neon
Struggle with a foreign tongue
Red sails make him strong
Action make him sail along
Life stands still and stares

The hinterland, the hinterland
We’re gonna sail to the hinterland
And it’s far far, far far far, far far far away
Its a far far, far far far, fa da, da da da
1-2-3-4
Ooooooo

VELE ROSSE

(Testo di Bowie
Musica di Bowie/Eno)

Mi sento un po’ a soqquadro,
sono un po’ spaventato
Sono quasi riuscito a definirlo a volte
L’azione della vela rossa
Mi sono svegliato nella città sbagliata
Amico, davvero sto sempre in movimento

Oceano tempestoso
Oceano tempestoso
Le vele rosse mi prendono,
mi fanno continuare a navigare

Vele rosse, e un albero maestro così alto
Vele rosse
Vele rosse

Ti ricordi noi un’altra persona
Verdi, neri e rossi e così impauriti
I graffiti sui muri ci mettono di buon umore
Riportandoci tutti a casa

Vele rosse
Oceano tempestoso
Vele rosse
Il marinaio non sa ballare come te

Vela rossa
Azione della vela rossa
Vela rossa
Qualche reazione

Il ragazzo d’azione visto vivere sotto i neon
Lotta con una lingua straniera
Le vele rosse lo rendono forte
L’azione lo fa continuare a navigare
La vita si ferma e osserva

L’hinterland, l’hinterland
Dobbiamo navigare verso l’hinterland
Ed è così lontano, lontano, lontano, lontano, così lontano
È lontano, lontano, la la la la la
1-2-3-4
Ohhhh

NOTE

Bowie e Brian Eno furono apertamente influenzati dai Neu! e dagli Harmonia, band in cui militava il chitarrista Michael Rother. Il brano del 1975 “Monza (Rauf Und Runter)” degli Harmonia sembra essere il modello seguito da vicino in questo brano. Il sottofondo delle due canzoni è praticamente identico in alcuni punti, con la band di Bowie che replica i ritmi di batteria motorik e i pssaggi di synth.

Gli Harmonia erano una superband tedesca formata da Rother e dai membri dei Cluster Hans-Joachim Roedelius e Dieter Moebius. Nel 1976, Eno si unì al gruppo nello studio di Forst per registrare alcune sessioni che rimasero inedite fino al 1997, quando furono pubblicate come “Tracks and Traces“. Eno era un grande ammiratore degli Harmonia e li definì “la band più importante del mondo”. Le registrazioni mostrano una fusione tra il krautrock cosmico del gruppo e le sperimentazioni ambientali di Eno.

Bowie, che stava lavorando con Eno sui suoi album, fu anch’egli attratto dalla musica degli Harmonia e dei Neu!. In particolare, apprezzò il modo in cui Rother usava la chitarra per creare texture sonore ipnotiche e minimaliste. Bowie disse di Rother: “È uno dei più grandi chitarristi viventi. Ha un suono incredibilmente unico. Nessuno suona come lui“. “Red Sails” è un chiaro omaggio agli Harmonia e ai Neu!.

Per quanto riguarda il testo, Bowie ha dichiarato a Melody Maker nel 1979: “Qui abbiamo preso il sapore della new-music tedesca e l’abbiamo contrapposta all’idea di un Errol Flynn mercenario inglese contemporaneo e spaccone, e lo abbiamo collocato nel Mar della Cina. Ecco un affascinante rimando di culture. Onestamente non so di cosa si tratti“.

Autore

  • Crew DBI

    La Crew al timone di David Bowie Italia | Velvet Goldmine è formata da Daniele Federici e Paola Pieraccini. Daniele Federici è organizzatore di eventi scientifici ed è stato critico musicale per varie testate, tra cui JAM!. E' autore di un libro su Lou Reed del quale ha tradotto tutte le canzoni, prima di farlo con quelle di Bowie. Paola Pieraccini, imprenditrice fiorentina, è presente su VG fin dall'inizio e lo segue dagli anni '70. Entrambi hanno avuto modo di incontrare Bowie come rappresentanti del sito.

    Visualizza tutti gli articoli
Articolo precedenteYassassin | Testo e Traduzione
Articolo successivoD.J. | Testo e Traduzione
Crew DBI
La Crew al timone di David Bowie Italia | Velvet Goldmine è formata da Daniele Federici e Paola Pieraccini. Daniele Federici è organizzatore di eventi scientifici ed è stato critico musicale per varie testate, tra cui JAM!. E' autore di un libro su Lou Reed del quale ha tradotto tutte le canzoni, prima di farlo con quelle di Bowie. Paola Pieraccini, imprenditrice fiorentina, è presente su VG fin dall'inizio e lo segue dagli anni '70. Entrambi hanno avuto modo di incontrare Bowie come rappresentanti del sito.
Sottoscrivi
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti